Cinema Eden | Termini Imerese

ZANNA BIANCA

ZANNA BIANCA

Zanna Bianca è un film di genere animazione, avventura del 2018, diretto da Alexandre Espigares, con Toni Servillo. Uscita al cinema il 11 ottobre 2018. Durata 85 minuti. Distribuito da Adler Entertainment.

Zanna Bianca ora in programmazione in 254 Sale Trova Cinema

Poster

BOX OFFICE ITALIA:
€.559.659
VOTO DEL PUBBLICO
    
VOTO COMINGSOON
    

VALUTAZIONE

4.1 di 5 su 87 voti


TRAMA ZANNA BIANCA:

Zanna Bianca, il film diretto da Alexandre Espigares, vede protagonista un lupo con un quarto di sangue di cane. E’ una creatura fiera e coraggiosa, e per questo sarà vittima della crudeltà dell’uomo.
Dopo essere cresciuto nelle terre innevate, meravigliose ma ostili del Grande Nord, viene accolto da Castoro Grigio e la sua tribù di nativi americani. Qui viene protetto dalla tribù, ma dovrà farsi accettare dagli altri cani. Purtroppo Castoro Grigio sarà costretto a cedere Zanna Bianca ad un uomo crudele, che lo obbligherà a trasformarsi in un cane da combattimento. In fin di vita, sarà salvato da una coppia disponibile e amorevole, che con il suo amore insegnerà a Zanna Bianca a dominare il suo istinto selvaggio e a diventare il loro migliore amico. Una storia di redenzione descritta dal punto di vista dei cani e soprattutto sulla straordinaria forza dell’amore che li lega indissolubilmente all’uomo.

Dal capolavoro di Jack London tradotto in oltre 90 lingue. L’avventura che ha emozionato intere generazioni, per la prima volta in una straordinaria animazione anche in 3D.

THE WIFE

THE WIFE

The Wife – Vivere nell’ombra è un film di genere drammatico del 2017, diretto da Björn Runge, con Glenn Close e Jonathan Pryce. Uscita al cinema il 04 ottobre 2018. Durata 100 minuti. Distribuito da Videa.

The Wife – Vivere nell’ombra ora in programmazione in 224 Sale Trova Cinema
Poster

BOX OFFICE ITALIA:
€.449.677
VOTO DEL PUBBLICO
    
VOTO COMINGSOON
    
VALUTAZIONE

3.8 di 5 su 38 voti


TRAMA THE WIFE – VIVERE NELL’OMBRA:

Dietro ogni grande uomo c’è una donna ancora più grande. Peccato che molto spesso sia costretta a vivere nell’ombra. 
The Wife – Vivere nell’ombra
, diretto da Björn Runge, racconta la storia di Joan Castleman (Glenn Close), donna dalla bellezza impeccabile, mai intaccata dal tempo. Quarant’anni passati a sacrificare il proprio talento e i propri sogni, lasciando che suo marito, l’affascinante e carismatico Joe (Jonathan Pryce), si impadronisca della paternità delle sue opere.
Joan assiste, per amore, alla sfavillante e gloriosa carriera dell’uomo, sopportando di buon grado tutte le menzogne e i tradimenti. Ma alla notizia dell’assegnazione del più grande riconoscimento per uno scrittore – il Premio Nobel per la letteratura – la donna decide finalmente di dire basta e riprendersi tutto quello che le spetta.
Emozionante, commovente, divertente: The Wife è un viaggio di emancipazione e riscoperta, una celebrazione della forza e della grandezza di tutte le donne!

NON E’ VERO MA CI CREDO

NON E’ VERO MA CI CREDO

Non è vero ma ci credo è un film di genere commedia del 2018, diretto da Stefano Anselmi, con Nunzio Fabrizio Rotondo e Paolo Vita. Uscita al cinema il 04 ottobre 2018. Durata 103 minuti. Distribuito da Notorious Pictures.

Non è vero ma ci credo ora in programmazione in 1 Sale Trova Cinema
Poster
VOTO DEL PUBBLICO
    
VALUTAZIONE

4.5 di 5 su 15 voti


TRAMA NON È VERO MA CI CREDO:

Non è vero ma ci credo, opera prima di Stefano Anselmi, vede come protagonisti Nunzio (Nunzio Fabrizio Rotondo) e Paolo (Paolo Vita), amici da sempre ma il loro sodalizio ha prodotto solo una serie di business falliti finanziati dalle loro mogli, che adesso minacciano di sbatterli fuori di casa.

I due cercano il riscatto aprendo un ristorante vegetariano finché, per compiacere un critico culinario da cui dipendono i loro destini, si trovano di fronte alla necessità di trasformare il locale in una bisteccheria.

Vegetariani convinti, Nunzio e Paolo non hanno alcuna intenzione di mettersi davvero a cucinare animali. Possono bistecche vegetali essere spacciate per vera carne? E’ l’inizio di una spirale di eventi esilaranti…

RICCHI DI FANTASIA

RICCHI DI FANTASIA

Ricchi di fantasia è un film di genere commedia del 2018, diretto da Francesco Micciché, con Sergio Castellitto e Sabrina Ferilli. Uscita al cinema il 27 settembre 2018. Durata 102 minuti. Distribuito da 01 Distribution.

Ricchi di fantasia ora in programmazione in 329 Sale Trova Cinema
Poster
VOTO DEL PUBBLICO
    

VALUTAZIONE

3.4 di 5 su 18 voti


TRAMA RICCHI DI FANTASIA:

Ricchi di fantasia, il film diretto da Francesco Micciché, segue la storia di Sergio (Sergio Castellitto) e Sabrina (Sabrina Ferilli).

Lui carpentiere e lei ex cantante, sono una coppia di amanti molto innamorati ma impossibilitati a lasciare i rispettivi compagni a causa delle ristrettezze economiche in cui si trovano a vivere. Tutto sembra cambiare quando i colleghi di Sergio si vendicano dei suoi scherzi facendogli credere di avere vinto 3 milioni di euro alla lotteria.

Convinto di essere diventato ricco, Sergio decide di abbandonare la sua vecchia vita portando con sé non solo Sabrina, ma anche i loro parenti. Quando Sergio e Sabrina scoprono che non c’è nessuna vincita, decidono di non svelarlo a nessuno e trascinano le proprie famiglie in un viaggio on the road dalla periferia romana alla Puglia.

Ma la verità viene sempre a galla e le tensioni tra caratteri tanto diversi sono destinate a esplodere.

LA FUITINA SBAGLIATA

LA FUITINA SBAGLIATA

La fuitina sbagliata è un film di genere commedia del 2018, diretto da Mimmo Esposito, con Claudio Casisa e Annandrea Vitrano. Uscita al cinema il 11 ottobre 2018. Distribuito da 01 Distribution.

Poster
VOTO DEL PUBBLICO
    

VALUTAZIONE

4.6 di 5 su 18 voti

TRAMA LA FUITINA SBAGLIATA:

La fuitina sbagliata, il film diretto da Mimmo Esposito, racconta la storia di Romeo e Giulietta ma esattamente al contrario: due famiglie, i Casisa e i Vitrano, che si adorano, e i due figli, Anna (Annandrea Vitrano) e Claudio (Claudio Casisa), studenti fuori sede e fidanzati storici, che si odiano e non vogliono saperne di stare insieme.
Quando ritornano a casa, i due trovano una situazione idilliaca: l’amicizia fra le loro famiglie è cementata a tal punto che si sono addirittura unite negli affari.
I Casisa, produttori di ricotta e i Vitrano, produttori di scorze di cannoli metteranno in vendita “il cannolo degli innamorati”, di cui Claudio e Anna saranno i testimonial inconsapevoli. Sporcare quel quadretto è così difficile che i due non solo non avranno il coraggio di dire che si sono lasciati ma, presi da una paura sempre più infantile, complicheranno le cose dicendo delle grosse bugie: non solo annunciano il matrimonio ma anche la prossima nascita di un bambino. Da qui parte un gioco di equivoci esilarante, che li porterà a compiere, per l’appunto, La Fuitina Sbagliata.

GLI INCREDIBILI 2

GLI INCREDIBILI 2

Gli Incredibili 2 è un film di genere animazione, azione, avventura, family del 2018, diretto da Brad Bird, con Bebe Vio e Amanda Lear. Uscita al cinema il 19 settembre 2018. Durata 118 minuti. Distribuito da Disney Pixar.

Gli Incredibili 2 ora in programmazione in 1028 Sale Trova Cinema
Poster
VOTO DEL PUBBLICO
    
VOTO COMINGSOON
    

VALUTAZIONE

4.5 di 5 su 86 voti


TRAMA GLI INCREDIBILI 2:

La prima a scoprirlo a sue spese nel divertente corto animato Jack-Jack Attack è stata la baby-sitter Kari: l’ultimogenito della famiglia Parr non è affatto sprovvisto di super poteri come sospettava mamma Helen (voce originale di Holly Hunter) o come temeva papà Bob (voce originale di Craig T. Nelson). Quando non è incollato al seggiolone o confinato nel box giochi, il vivace neonato Jack-Jack gattona attraverso le pareti, lancia fiamme, scariche elettriche e potenti raggi laser dagli occhietti birbanti. Gli Incredibili 2 punta i riflettori sul bimbo mutaforma e le sue inesplorate abilità straordinarie, così imprevedibili da spiazzare persino l’invincibile Mr. Incredibile, nell’inedita veste di papà a tempo pieno alle prese con le estenuanti incombenze quotidiane. Sarà la moglie Elastigirl, questa volta, a uscire dal nido e trascinare l’intera famiglia in una nuova emozionante avventura. Flash, Violetta e l’amico Siberius (sempre che trovi la sua supertuta in tempo) uniranno le forze con i coniugi Parr per sventare il malefico piano ordito da un nuovo, terribile nemico. Intanto l’azione riprenderà esattamente dal punto in cui l’abbiamo lasciata: “Guardatevi-dal-Minatore!”.

 

PANORAMICA SU GLI INCREDIBILI 2:

Anche se “di fatto, è solo un divertente film sui supereroi”, fa notare il regista di Gli incredibili, “quello che succedeva in quel periodo nella mia vita è stato filtrato nella pellicola”. C’è un po’ di Brad Bird dunque, nel film d’animazione che segna l’inizio della collaborazione tra il regista di Il gigante di ferro e lo studio di Emeryville: un po’ della sua infanzia, nella figura del paranoico professor Kropp, e della sua famiglia, nel nomignolo affibbiato al figlio Jack-Jack; della sua personalità, iniettata in alcuni tratti del villain Sindrome e persino della sua voce, opportunamente modulata per adattarsi alla figura esile della stilista Edna Mode. La storia, anche quella, sviluppata più o meno in dieci anni di lavoro, è ispirata alle esperienze personali di Bird, incapace all’inizio della carriera di districarsi tra il lavoro e gli affetti familiari. Forse se avesse avuto dei superpoteri…
Gli Incredibili esce nel 2004 e, nonostante le basse aspettative dello studio, registra un enorme successo di pubblico: è il film Pixar più visto fino ad allora. Molte delle idee accumulate durante la produzione finiscono in un cassetto, inesplorate ma non dimenticate dal regista che già nel 2007, mentre al cinema veniva proiettato Ratatouille, pensa di trasformare la pellicola in franchise: “lo farò se avrò una storia buona almeno quanto l’originale. Se viene fuori un Toy Story 2 con Gli Incredibili, lo farei in un secondo. Ho qualche buona idea sparsa ma non una visione d’insieme”. L’intenzione di scrivere nuove avventure per la famiglia Parr viene ribadita nel 2013, mentre il regista è al lavoro sui fondali ipertecnologici di Tomorrowland, “Ci ho pensato a lungo, anche se la gente crede che non l’abbia fatto. Invece sì. Perché io amo quei personaggi e quel mondo”. L’idea giusta arriva nel 2014, quando Gli Incredibili 2 non è più un progetto campato in aria, ma uno dei titoli più succulenti del prossimo listino DisneyScritto e diretto da Brad Bird in persona, il tanto atteso sequel vede il ritorno delle voci originali di Holly Hunter, Craig T. Nelson, Samuel L. Jackson e Sarah Vowell. E di John Ratzenberg nel ruolo del perfido Minatore. Mentre Bob Odenkirk e Catherine Keener salgono a bordo per interpretare due nuovi personaggi ancora sconosciuti.
Torna anche il compositore Michael Giacchino, che proprio con Gli Incredibili è entrato a far parte del vasto universo Pixar, firmando alcune delle partiture musicali più interessanti degli ultimi anni.
Gli Incredibili 2 non è però l’ennesimo film sui supereroi. Non lo è mai stato. “L’aspetto interessante”, e qui Bird mette un bel punto a tutte le maldicenze, “sono le dinamiche familiari e come i doveri dei supereroi s’inseriscono in esse”.